Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.

Migliori creme antirughe efficaci per over 60

Oggi parliamo di creme antirughe, di quelle che a mio avviso sono le migliori creme antirughe per le over 60.

Curare la pelle nel quotidiano anche dopo i 60 anni

con le migliori creme antirughe

La formula magica non esiste ma una skincare regolare, un uso costante di buoni prodotti, con i principi attivi giusti, può senza dubbio esserci utile per continuare ad avere un aspetto fresco e piacevole anche dopo i 60 anni.

Con il passare degli anni, le pelli mature perdono in tonicità, in densità e in luminosità. Con la menopausa, la caduta del tasso di estrogeni accelera l’invecchiamento della pelle che, diventata più secca, ha più che mai bisogno di essere idratata quotidianamente. Che fare?

Accettiamo di dover prenderci cura della cute con prodotti appositamente pensati per pelli molto mature.

Le parole d’ordine che possono aiutarci a districarci tra le svariate offerte sono:

  • ingredienti efficaci e testati,
  • un prezzo equo
  •  principi il più possibile di origine naturale e tollerabili.

Sarà importante verificare che le creme che utilizziamo contengano sostanze che aiutino a recuperare l’elasticità e il turgore della pelle e che riempiano le rughe, che proteggano la pelle dalle aggressioni ambientali e che contengano principi idratanti, per rendere più giovane e luminosa la pelle.

In questo articolo parliamo di :

 

Le creme antirughe per donne over 60: caratteristiche


Le donne che hanno superato la soglia dei 60 anni spesso sentono la necessità di utilizzare dei prodotti che rendano meno visibili le rughe del viso e che rendano la pelle più liscia, luminosa e compatta.

Trovare la migliore crema adatta al proprio viso non è sempre semplice. Una delle caratteristiche principali che deve avere una buon antirughe è quella di essere idratante. La pelle di una donna adulta, ma anche di un uomo, deve essere innanzitutto ben idratata per mostrarsi tonica.

Scegliamo una crema antirughe anche in base all’applicazione. Alcune infatti devono essere applicate di mattina, altre la sera per consentire ai nutrimenti di agire al meglio.

 

Ti potrebbe interessare anche :

Rughe come si formano: le 6 cause principali ,

Borse sotto gli occhi: rimedi naturali per uno sguardo giovane e fresco

Le migliori creme antirughe dopo i 60 anni


Per curare la pelle nel quotidiano, anche dopo i 60 anni, non esistono formule magiche, ma una skincare regolare, un uso costante di buoni prodotti, con i principi attivi giusti, può senza dubbio esserci utile per continuare ad avere un aspetto fresco e piacevole anche in età matura. 

Con il passare degli anni, le pelli mature perdono in tonicità, in densità e in luminosità.

Con la menopausa, la caduta del tasso di estrogeni accelera l’invecchiamento della pelle per la mancanza di elastina e collagene, prodotti in maniera minore. L’epidermide, diventa quindi più secca, e ha più che mai bisogno di essere idratata quotidianamente.

Che fare?

Accettiamo di dover prenderci cura della cute con prodotti appositamente pensati per pelli molto mature.

Come scegliere i prodotti giusti?


Le parole d’ordine che possono aiutarci a districarci tra le svariate offerte sono: ingredienti efficaci e testati, un prezzo equo e principi attivi il più possibile di origine naturale e tollerabili. Sarà importante verificare che le creme che utilizziamo contengano sostanze che aiutino a recuperare l’elasticità e il turgore della pelle e che riempiano le rughe, oltre a proteggerla dalle aggressioni ambientali per renderla più giovane e luminosa. 

La pelle di una donna adulta, ma anche di un uomo, deve essere innanzitutto ben idratata per mostrarsi tonica.

La scelta una crema antirughe va fatta anche in base all’applicazione: alcune, infatti, devono essere usate di mattina, altre la sera per consentire ai nutrimenti di agire al meglio.

In commercio esistono tantissime creme antirughe e non è facile destreggiarsi per scegliere quella giusta per la propria pelle, che non sia aggressiva ma che, al contempo, possegga anche i nutrienti necessari.

Come prima cosa, ci si può affidare al proprio farmacista di fiducia o a un consulente di bellezza che individuerà la tipologia di pelle.  Come passo successivo, occorrerà orientarsi su brand famosi o comunque testati che riportino indicazioni chiare degli ingredienti.

Come già accennato, il costo di un siero per il viso non dovrà essere eccessivamente alto, ma nemmeno troppo basso a scapito della qualità o si rischia persino di danneggiare l’epidermide.

 

Le migliori creme antirughe : i miei suggerimenti


Una crema come Age Perfect de L’Oréal, ad esempio, contiene estratti naturali come quello della Peonia Imperiale e dell’Iris, fiori le cui proprietà ridanno, letteralmente, colore a una pelle spenta, trasferendo su di essa la loro stessa bellezza, nonché la profumazione. Il pro-Calcium, invece, contribuisce a rimpolpare e nutrire la pelle rilassata su cui, perciò, le rughe hanno avuto la meglio. 

migliori creme antirughe-myfloreschic.jpg

 

leggi la mia review su queste creme antirughe giorno e notte L’Oreal.

In molte formulazioni troviamo elementi dagli effetti antiossidanti, a contrasto dei radicali liberi che invecchiano la pelle, come nella maschera al tartufo nero della dottoressa Reyinaldi, nell’olio idratante Karolio o nell’Oleomix Amazzonia.cosmetici-myfloreschic.jpg

leggi qui la mia review di questa linea cosmetica 

 

In altri prodotti troviamo la bava di lumaca che apporta i giusti livelli di collagene ed elastina, oppure preziose cellule staminali che combattono le rughe con la rigenerazione cellulare.

Alcuni brand, come Longevity ed EXXE, contrastano le rughe e i segni dell’invecchiamento intervenendo sia dall’interno, con integratori alimentari, che dall’esterno, con sieri dagli ingredienti naturali e mirati.

integratori-myforeschic.jpg

Ti parlo di questi integratori Longevity in questo articolo.

trattamenti-myfloreschic.jpg

In questo articolo ti parlo delle creme In-Out di Exxe

Sono state studiate tecnologie che fanno compenetrare il prodotto più efficacemente nella pelle, come quella transedermica o del Micro-Collagene Vettorizzato diResultime. Dotate anche di applicatori dedicati, tali creme possono essere usate direttamente sulle zone interessate dalle rughe, sia che si trovino sul contorno occhi che vicino alle labbra, costituendo un trattamento mirato che funziona già dopo pochi giorni.

trattamenti viso -myfloreschic.jpg

Trovi la descrizione dettagliata di questi prodotti Resultime in questo articolo.

Un altro elemento molto utilizzato nei prodotti di bellezza è l’acido ialuronico. Si tratta di una vera e propria barriera protettiva che trattiene le particelle di acqua e favorisce la produzione del già citato collagene, con cui lavora in sinergia. L’avanzare dell’età, i raggi UV e l’esposizione agli agenti atmosferici, limitano anche la sua produzione ed è fondamentale integrarlo al fine di evitare o diminuire le rughe. Non a caso, il trattamento filler prevede l’iniezione sottocutanea proprio dell’acido ialuronico: se si sceglie la crema giusta, invece, è possibile lasciar assorbire all’epidermide questo fondamentale elemento senza ricorrere agli aghi.

Sempre nell’ambito della rigenerazione cellulare, interviene la vitamina B3, denominata anche niacina. Non solo, essa agisce anche sulla microcircolazione, ridando alla pelle luminosità naturale, oltre a distenderla dalle rughe. Precursori delle vitamine, gli oligo-peptidi sono a loro volta stimolanti del metabolismo delle cellule e vengono assorbiti persino con maggiore facilità perché la loro struttura è più ridotta.

Non dimentichiamoci della Vitamina A, detta anche retinolo. Entrambi contribuiscono a rinvigorire e illuminare l’epidermide. Favoriscono il rinnovamento cellulare e stimolano la produzione di acido jaluronico, collagene ed elastina.

Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere questi due articoli.

Vitamina A : dove si trova e quali sono i benefici per la pelle 

Retinolo e retinoidi: cosa sono e a cosa servono.

 

E non dobbiamo scordare della Vitamina C o acido ascorbico, che è un vero e proprio antiossidante naturale per la pelle. Ha proprietà rigeneranti sulle cellule epiteliali . Lo strato più esterno della pelle appare , già dalle prime applicazioni, più liscio e rinnovato.

per saperne di più : Vitamina C – alleato di bellezza

 

In conclusione

La scelta non manca ma occorre prestare attenzione e preferire prodotti che siano in linea con le singole esigenze. Vi sono rughe più accentuate, altre più superficiali o persino pelli tendenzialmente secche su cui si può fare un lavoro preventivo. Va, quindi, ricercato l’equilibrio giusto per trovare la formulazione più adeguata e prendersi cura del proprio corpo integrando con un’alimentazione e un’attività fisica corrette.

 

Alla prossima !

 

seguimi anche su Facebook e Instagram

 

Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su facebook

Le recensioni e review presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale, così come le opinioni espresse nei post.

per te

un ebook in regalo

Poker-copertine

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo un ebook con tanti consigli utili per la tua bellezza.

Per te

un ebook in regalo

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo un ebook con tanti consigli utili per la tua bellezza.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e raccogliere statistiche anonime sul suo utilizzo. Mentre alcuni cookie sono abilitati automaticamente, altri cookie possono essere disattivati. Per i dettagli leggi la Privacy Policy.

Attivando tutti i cookie ci aiuti a migliorare la tua esperienza sul sito.

Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.