Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.

Detergere il viso in estate con Physionatura

D’estate la beauty routine non va in vacanza, neppure quando abbiamo la pelle abbronzata. Struccarsi, prendersi cura della propria è importante anche in estate, esattamente come in inverno. 

Anche se il nostro viso mostra una bella tintarella non dobbiamo dimenticare di struccarlo. Usiamo i prodotti giusti perché la pelle che è rimasta esposta al sole tutto il giorno è più sensibile e non va trattata con saponi e detergenti aggressivi.

In questo post parliamo di:

Quali sono i prodotti struccanti che si adattano meglio con la pelle abbronzata?


Con il caldo, di sicuro occorre preferire formulazioni leggere, come i sieri, che idratano la pelle senza ungerla ma nello stesso tempo rimuovono a fondo le impurità e non intaccano la tanto sudata tintarella.

Le soluzioni micellari  sono efficaci e rinfrescanti al contempo, ma anche il latte detergente  è un ottimo alleato,soprattutto perché il sole tende a seccare la pelle e questi due prodotti sono il compromesso ottimale per detergerete e idratare. In tal senso anche  lolio struccante senza risciacquo che lascia un film protettivo sulla pelle è da preferire. 

Inoltre, meglio scegliere sempre prodotti di buona formulazione e specifici per la nostra tipologia di pelle, così da lasciarla equilibrata sia che tenda ad essere secca che grassa. 

In generale, struccarsi dopo una giornata trascorsa in spiaggia è importante, in quanto occorre rimuovere dalla nostra pelle i residui di sabbia, salsedine o di solari troppo densi: tutti questi elementi possono infiammare, arrossare e alterare il PH se non eliminati a fondo. 

Non dimentichiamoci neppure di rimuovere il trucco prima di fare la doccia, così da evitare che coli lungo il viso ostruendo i pori. Solo dopo aver rimosso completamente il make up con i prodotti specifici di cui già accennato, si potrà passare alla fase successiva della beauty routine giornaliera.

Struccarsi dopo una giornata trascorsa in spiaggia è importante


In generale, struccarsi dopo una giornata trascorsa in spiaggia è importante, in quanto occorre rimuovere dalla nostra pelle i residui di sabbia, salsedine o di solari troppo densi: tutti questi elementi possono infiammare, arrossare e alterare il PH se non eliminati a fondo.

Non dimentichiamoci neppure di rimuovere il trucco prima di fare la doccia, così da evitare che coli lungo il viso ostruendo i pori. Solo dopo aver rimosso completamente il make up con i prodotti specifici di cui già accennato, si potrà passare alla fase successiva della beauty routine giornaliera.

Beauty routine post spiaggia : gli  step fondamentali

  • Dedicare almeno 5 minuti del nostro tempo per rimuovere il trucco.
  • Scegliere prodotti senza conservanti, parabeni, privi di alcool e profumo.
  • Usare, se necessario, un esfoliante, purché sia delicato.
  • Struccarsi tutte le sere.
  • Non sfregare troppo il viso, specie il contorno occhi, facilmente irritabile.

Prodotti consigliati per detergere il viso anche in estate

LATTE DETERGENTE BIO di Physio Natura

detergere il viso in estate ecco un ottimo latte detergente

Si tratta di un latte detergente della linea bio di Physio Natura, un brand di cui vi ho parlato spesso nel mio blog.

Arricchito dall’estratto bio di Camomilla, questo detergente di Physio Natura ha un’azione lenitiva e disarrossante. Purifica e rinfresca la pelle eliminando ogni traccia di trucco.

Va applicato sul viso con cotone idrofilo.

Per concludere il rito della detersione

detergere il viso in estate ecco un ottima lozione tonica

LOZIONE TONICA BIO DI Phisio Natura 

Contiene estratto di calendula officinalis bio, è quindi particolarmente lenitiva, riduce gli arrossamenti della pelle e riporta il film idrolipidico al suo stato ottimale. Arricchiscono la formulazione aloe vera, arancio amaro e rosa pallida che la pelle idratata, tonica e fresca.

Va versata su un batuffolo di cotone idrofilo e picchiettata sulla pelle del viso precedentemente pulita con il latte detergente.

Il tonico rimuove eventuali residui di latte detergente e lascia una piacevole sensazione di freschezza su viso e collo.

La detersione più corretta della pelle di viso e collo è quella fatta due volte al giorno

Non fatevi prendere dalla pigrizia! Se non si eliminano perfettamente i residui di trucco, i pori della pelle rimangono ostruiti e i tessuti non ricevono una corretta ossigenazione. Il rischio? La comparsa di rughe e segni d’espressione prima del tempo.

Leggi anche: la doppia detersione come trattamento antiage

Sapete che amo particolarmente i prodotti di questo brand. Nell’articolo delle mie amiche del blog Centrifugato di mamma, Flavia e Simona, si parla di una crema ed un siero di Physio Natura. Vi invito a leggerlo 🙂

 

Alla prossima!

Seguimi anche su Facebook e Instagram

 

Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su facebook

Le recensioni e review presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale, così come le opinioni espresse nei post.

ebook in regalo:

La salute delle labbra

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo i consigli per proteggere la salute delle tue labbra

ebook in regalo:

La salute delle labbra

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo i consigli per proteggere la salute delle tue labbra.

ebook-cura-labbra-cover-myfloreschic

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e raccogliere statistiche anonime sul suo utilizzo. Mentre alcuni cookie sono abilitati automaticamente, altri cookie possono essere disattivati. Per i dettagli leggi la Privacy Policy.

Attivando tutti i cookie ci aiuti a migliorare la tua esperienza sul sito.

Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.