Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.

La beauty routine per l’estate: come cambiano le esigenze della nostra pelle

Amo prendermi cura della mia pelle e oggi volevo parlarvi di come me ne occupo durante la stagione calda con una beauty routine per l’estate.

In questo post parliamo di:

Come cambiano le esigenze della pelle in estate


L’aria secca e fredda dell’inverno irrita e arrossa la pelle, quindi l’idratazione è fondamentale in questo periodo.

In estate accade il contrario: l’eccessiva sudorazione dovuta al caldo, mantiene la pelle quasi sempre umida, anche se i raggi UV possono provocare numerosi danni.

Occorre, quindi, proteggerla con solari dai filtri adeguati a seconda del fototipo ma anche detergerla spesso con acqua fresca per lavare via le cellule morte.

I radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento, possono aggredire maggiormente l’epidermide quindi si dovrà aumentare il consumo di vitamine come la E e la C oppure usare sieri dalla texture leggera che le contengano.

leggi anche il mio post sul fotoinvecchiamento: cause e rimedi

Beauty routine per l’estate

Detersione estiva


Lavarsi il viso con acqua fresca o sotto la doccia è sicuramente appagante dopo una giornata calda, magari passata al mare. Ma la detersione, in estate, significa anche impedire che si formino macchie e punti neri dovuti all’eccesso di sebo. 

Il make-up quotidiano, ovviamente più leggero, dovrà essere rimosso con cura ma senza usare prodotti eccessivamente oleosi; successivamente, è possibile procedere alla cosiddetta “doppia detersione“, con sieri morbidi e schiumosi, senza dimenticare un buon tonico.

Per concludere la detersione quotidiana di una calda giornata estiva, infine, si può utilizzare una crema per la notte adeguata al periodo, magari con proprietà antiage.

leggi anche: la crema giusta per ogni età

Maschere e scrub ideali per l’estate


Il fatto che si tenda a sudare, però, non deve impedire alla maschera per il viso di idratare la pelle, seppure in maniera minore.

Le maschere migliori per l’estate sono quelle dalla consistenza delicata, con vitamine della frutta, che nutrano ma lascino anche una sensazione di freschezza e di idratazione.

Leggi anche: Le migliori maschere antiage

Lo scrub, invece, avrà sempre il compito di esfoliare lo strato più superficiale per eliminare le cellule morte al fine di stimolare quelle poste più in profondità a produrre nuovo derma. La sostanza esfoliante per eccellenza è il sale, ma in estate si può sostituire, ancora una volta, con la frutta, i cui acidi grassi hanno la medesima funzione. In questo caso sono ottimi quelli esotici come la papaya e il kiwi o quelli più comuni come mela e melone.

In alternativa, vanno bene anche sieri contenenti olio di jojoba: l’importante è non procedere con lo scrub più di una/due volte la settimana per non stressare la pelle del viso.

Creme e sieri leggere per l’estate


Uno dei prodotti estivi per la beauty routine più usato, è senza dubbio l’acqua micellare, delicata e naturalmente idratante. Le micelle, in essa contenute, trattengono e rimuovono quindi più efficacemente tutte le impurità accumulate durante la giornata come fa, ad esempio, l’acqua micellare a marchio Garnier, ipoallergenica e indicata anche per zone delicate come le labbra o il contorno occhi.

Il latte detergente è un’altra coccola da riservare sempre al viso, e quando fa molto caldo la consistenza sarà più leggera. Il latte della Leirac contiene acqua micellare e acido ialuronico, ottimi per struccare idratando al contempo, oltre a oli di cocco e di colza che non ungono eccessivamente.

Tra gli esfolianti prettamente estivi, infine, vi sono quelli a marchio Elemis con sali marini, proteine del latte e ibisco. Ristrutturante e remineralizzante, non contiene ingredienti artificiali quindi rispetta tutti i tipi di pelle.

Acqua termale spray: la migliore amica per rinfrescarsi


L’acqua termale contiene minerali preziosi per la pelle di tutto il corpo. Molto estiva e di moda, l’acqua termale spray non è solo un rimedio fresco da portare sempre in borsetta, ma anche un vero e proprio toccasana.

Idratante, lenitiva, defaticante e rinvigorente: sono solo alcune delle qualità di questa acqua quasi miracolosa. Dopo il trucco, se spruzzata in quantità non eccessiva, può persino donare un effetto bagnato gradevole e fissare meglio il make-up, oppure rinfrescare dopo la detersione serale prima di andare a dormire. 

Non ha controindicazioni, quindi può essere usata in qualunque momento della giornata, laddove si senta la necessità di rinfrancarsi dalla calura e dal sudore. Riequilibra il sebo e il PH, quindi va bene sia sulle pelli tendenzialmente grasse che su quelle secche, nonché su quelle particolarmente delicate e sensibili.

leggi anche : Acue floreali Melvita

Come combattere l’effetto lucido


Uno dei maggiori crucci di chi ha la pelle grassa è quello di mostrare spesso un viso che presenta uno sgradevole effetto lucido. In estate, questa problematica è molto più frequente, magari anche in chi abbia una pelle normalmente più secca. Per ovviare a tale inestetismo, occorre usare prodotti opacizzanti che però lascino traspirare i pori, da applicare su fronte, naso e mento (la cosiddetta zona T), più soggetti delle guance a tale fenomeno.

Le sostanze migliori da ricercare in un siero, in questo senso, sono l’aloe vera, il tè verde, nonché l’argilla da applicare come maschera almeno una volta alla settimana.

Infine, si può essere tentate di ovviare alla pelle lucida con della cipria, ma questa può mescolarsi con il sudore creando una sorta di spiacevole “impasto”. Piuttosto, meglio usare lo spray di acque termali o micellari e tamponare con qualche fazzoletto per asciugarsi.

Alla prossima!

Seguimi anche su Facebook Instagram

 

Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su facebook

Le recensioni e review presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale, così come le opinioni espresse nei post.

per te

un ebook in regalo

Poker-copertine

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo un ebook con tanti consigli utili per la tua bellezza.

Per te

un ebook in regalo

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo un ebook con tanti consigli utili per la tua bellezza.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e raccogliere statistiche anonime sul suo utilizzo. Mentre alcuni cookie sono abilitati automaticamente, altri cookie possono essere disattivati. Per i dettagli leggi la Privacy Policy.

Attivando tutti i cookie ci aiuti a migliorare la tua esperienza sul sito.

Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.