Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.

Miele: proprietà e benefici per la nostra bellezza

Il miele è il delizioso prodotto delle api che risulta versatile in cucina, usato come dolcificante naturale o per i dolci ma anche in qualche piatto salato. Ricco di minerali e proteine, ha tra i benefici proprietà emollienti e rigeneranti, tanto che in antichità si impiegava come unguento per curare ferite infette. Oggi, il suo utilizzo in cosmetica è sempre più frequente.

In questo post parliamo di:

 

Miele per la cellulite e il gonfiore


La cellulite è un accumulo di liquidi e si verifica quando le cellule adipose, o altre cause organiche, impediscono la corretta circolazione nel sistema linfatico. Per stimolare la microcircolazione e riattivarla in modo naturale, si può impiegare del miele, che grazie al potere altamente idratante e se associato al bicarbonato, addirittura esfoliante può portare a una regressione dello sgradevole effetto a buccia d’arancia.

Anche altre condizioni di gonfiore diffuso o ritenzione idrica, specie sulle gambe, possono essere lenite con l’applicazione di miele direttamente sulla zona interessata o, in alternativa, con un bagno caldo in cui sia disciolto.

Leggi anche : Dieta anticellulite e ritenzione idrica

Miele per la pelle


Notoriamente, il miele contiene zuccheri, il che non solo lo rende prelibato ma anche alleato indispensabile per la pelle. Gli zuccheri, infatti, trattengono le molecole d’acqua in maniera molto efficace e quindi hanno proprietà idratanti invidiabili. Con l’uso di creme, sieri e maschere per la pelle o più nello specifico per il viso, la secchezza della cute sarà sostituita da una sensazione di morbidezza e tonicità.

Tra i minerali contenuti nel miele, poi, troviamo lo zinco, che oltre a contrastare a sua volta la pelle secca è anche un riparatore di lesioni e stati infiammatori quali ferite, dermatiti, psoriasi o manifestazioni acneiche. Il potassio, invece, è un buon antiossidante che protegge dai radicali liberi responsabili dell’invecchiamento.

Per quanto concerne le vitamine, in cima alla “classifica” del miele vi sono senz’altro quelle del gruppo B: la B2, o riboflavina un potente antiage. La B3 contribuisce a ridonare elasticità. La B5 rigenera le cellule accelerandone il metabolismo e la B6 riequilibra la produzione di sebo. Un sinergia quasi magica, quindi, che nutre la pelle in tanti modi diversi, soprattutto dopo gli ‘anta.

Non manca la preziosa vitamina C, antibatterica, antiossidante ma anche illuminante su un viso segnato dal tempo e dalla stanchezza. Nel contempo, la vitamina E è un eccellente antirughe e lenitivo, mentre la K ha proprietà riparatrici sulle lesioni come lo zinco e lascia la pelle liscia.

leggi anche : Vitamina C : alleato di bellezza

Altre proprietà del miele secondo i tipi


In generale, quindi, il miele non solo agisce contro l’invecchiamento ma crea una vera e propria barriera contro gli agenti esterni, che siano raggi UV o radicali liberi dovuti all’inquinamento.

Antisettico e cicatrizzante, il miele di melata si presta perfettamente alla riparazione di lesioni, mentre quello di acacia è soprattutto antinfiammatorio.

Il miele di castagno, dalla colorazione più scura e ricca, è lenitivo e non nutre solo la pelle, ma anche i capelli che appaiano sfibrati e rovinati.

I capelli, infatti, risentono come la pelle della secchezza eccessiva della cute: sopraggiunge la forfora e la chioma diventa crespa. Una maschera o un’applicazione di miele dopo lo shampoo, ridona lucentezza e idratazione.

Infine, anche le unghie saranno più belle con l’uso di un po’ di miele ogni giorno, specie se le mani appaiono secche e le dita presentano fastidiose cuticole che vanno ammorbidite.

Cosmetici con miele

Negli anni ho avuto modo di provare e recensire diversi prodotti contenenti miele, oggi ripercorriamo attraverso i miei consigli i cosmetici che contengono questo prezioso ingrediente e che mi sono più piaciuti.

 Il gel stuccante Reve de Miel della Nuxe

Un gel adatto alle pelli secche a base di miele e olio di girasole che permette di struccarsi delicatamente, il plus è che sicuramente non necessita di risciacquo oltre ad un inci quasi del tutto naturale.

Trovate qui la mia review

Miele-myfloreschic.jpg

 

Maschera Viso in tessuto Sephora

Una maschera viso nutriente che aiuta a rilanciare il ph della pelle. Le maschere sono sicuramente tra i prodotti che più amo, insieme ai sieri, per questo motivo mi diverto a provarne sempre di diverse.

Ve ne parlo qui.

Rossetti Antos

Questi rossetti sono formulati con oli e burri vegetali che li rendo idratanti ed emollienti. Rossetti combinati ai principi dei balsami labbra.

Ve ne parlo più approfonditamente qui.

Garnier Ultra dolce Linea Tesoro di Miele

Miele, Propoli e Pappa Reale sono i tre ingredienti alla base della ricetta che da vita a questo bagno doccia. Trovate la mia review qui.

Maschera capelli riparatrice miele e avocado.

Realizzata con olio di avocado biologico e miele biologico. Ripristina il capello dalle radici alle punte e ne migliora la struttura e la morbidezza. Ve ne parlo qui.


Linea Bronzea di Physionatura

Una linea di lari antiage con miele e acido ialuronico per proteggere la pelle e mantenere a lungo l’abbronzatura.

Ve le parlo più dettagliatamente qui.

miele

 

**********************

Questo articolo fa parte del progetto #cookingebeauty dove ogni mese vi presento assieme a Camilla, food blogger di La Cascata dei Sapori un ingrediente dal punto di vista estetico e culinario.

Oggi Camilla ci ha preparato dei buonissimi Cornetti Integrali al Miele e Nocciole

**********************

Nel nostro progetto #cookingebeauty  vi abbiamo già parlato di:

pera, olio di olivafragole, violettamelogranouvavanigliaarancenocciolepompelmopapaya albicoccaavocadococcocioccolato, salvia zafferanokiwi, limone, menta, mandorlerosmarino  cetriolo, caffè e di rose nobili

Cliccando su ogni link trovate gli utilizzi dell’ingrediente scelto sia per quanto riguarda la nostra bellezza che il loro utilizzo in cucina–

 

Alla prossima!

 

seguimi anche su Facebook e Instagram

 

Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su facebook

Comments (0)

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Le recensioni e review presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale, così come le opinioni espresse nei post.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e raccogliere statistiche anonime sul suo utilizzo. Mentre alcuni cookie sono abilitati automaticamente, altri cookie possono essere disattivati. Per i dettagli leggi la Privacy Policy.

Attivando tutti i cookie ci aiuti a migliorare la tua esperienza sul sito.

Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.