Oggi volevo parlarvi di  vintage on line,   ed in particolare di VINTAG l’unica shopping app esclusivamente dedicato al vintage autentico e di qualità, un vintage shop on line diverso dai soliti.

Gironzolando su Instagram sono rimasta affascinata dal feed di Barbara Toccafondi. Postava dei favolosi vestiti vintage, degli accessori molto particolari.

Devo dire che lo stile  mi ha da sempre affascinato.  Adoro alcuni abiti soprattutto del periodo anni 70,  per non parlare poi degli accessori. Farei follie per alcune borse ……tipo la Gucci con il manico di bambù che aveva mia zia Chiara.

Ogni giorno guardavo quello che postava Barbara e ogni giorno ne ero sempre più affascinata a tal punto da mettermi in contatto con lei per sapere dove poter acquistare i suoi capi.

Sono venuta così a conoscenza di una start up che ha avuto il suo go live nel giugno 2017.

Vintage online Vintag. Store

Come vi dicevo sopra è diversa da altri siti simili perchè unisce al discorso commerciale un discorso di sostenibilità.

Non solo con la compravendita  dei prodotti vintage, già prodotti e che non generano consumo energetico, ma anche perchè si appoggia all’unico server italiano che si autoalimenta e non produce scarto: Green Data.

Apprezzo molto questa filosofia ecosostenibile e il fatto che Vintag.Store lavora esclusivamente con un vintage di qualità e autentico.

Come entrare a far parte di Vintag.Store

vintage-myfloreschic.jpg

Semplicissimo!

Basta scaricare  la app  su cellulare da Apple Store o Google Play  ed è completamente gratuita.

Appena scaricata ti crei il tuo account e puoi iniziare a gironzolare. Molto facile e intuitiva da utilizzare!

Oltre ai vestiti vintage da uomo e da donna, trovi tantissimi accessori, ma non solo!

In questo negozio vintage trovi tutti i settori merceologici dalle macchine fotografiche ai gioielli, dal design al modernariato, antiquariato e collezionismo, fino alle moto e alle automobili.

Comprare o vendere

Puoi semplicemente comprare, ed è facilissimo, pochi click ,  una carta di credito/debito e l’oggetto del tuo desiderio sarà nelle tue mani.

Ma puoi anche crearti un tuo negozio virtuale.

Quanti oggetti, capi di abbigliamento, accessori, piccoli tesori abbiamo in casa e magari non ci servono o non ci piacciono?

Tutti noi abbiamo in casa degli oggetti che crediamo fuori moda, capi, accessori, mobili, oggetti che riteniamo demodé, ma che farebbero la felicità di altri.

Su Vintage.store con poche mosse puoi crearti il tuo negozio virtuale e vendere tutti quegli oggetti .

Come vi dicevo prima la qualità e l’autenticità di tutto quello che viene messo in vendita è controllata da uno staff molto preparato.

Inoltre si possono lasciare sia commenti in chiaro che comunicare privatamente  in direct con il venditore.

A supporto di questa app e dei suoi utenti c’è anche una bellissima Community Facebook, un salottino virtuale dove scambiarsi consigli e avere un supporto tecnico.

Ovviamente mi sono iscritta  e ora vi lascio perchè vado a cercare la mia borsa di Gucci. Sono sicura che la troverò!

 

Alla prossima !

 

ti potrebbe interessare anche : Il fascino intramontabile della spilla

rue snob , scarpe non solo per ballare

seguimi anche su Facebook e Instagram