Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.

Attività manuali per mantenere giovane il cervello

Ho sempre pensato che le attività manuali facessero bene al cervello. Nel caso dei bambini contribuiscono al loro sviluppo educativo in quanto sviluppano l’immaginazione e la creatività.

Piccoli e semplici lavoretti fatti con materiale magari di riciclo aiutano a sviluppare la manualità, la concentrazione e le capacità motorie.  Guardate per esempio che carino questo lavoretto. Delle bellissime coccinelle fatte con del materiale di riciclo.

lavoretto manuale - centrifugato di mamma

credit: centrifugato di mamma

E per quanto riguarda gli adulti?

Le attività manuali sono solo dei passatempi?

Non proprio, i benefici che derivano dalla manualità sono molto importanti.

attività manuali per aiutare a rilassarsi, divertirsi

Sviluppare la propria creatività è qualcosa di molto appagante. Creare e vedere nascere qualcosa tocca profondamente il nostro animo. Le nostre mani diventano uno strumento. Spesso attraverso di loro diamo forma ai nostri desideri, alle nostre aspirazioni. Creare qualcosa aiuta a rilassarsi, ad entrare in contatto con le nostre emozioni più profonde. Ci porta in uno spazio tutto nostro dove poter esprimere il nostro io profondo.

 

Lavori manuali e cervello

  • Le attività manuali danno una sensazione di benessere e di piacere.
  • Stimolano l’attività del cervello tenendolo attivo e vivo.
  • Hanno un grandissimo potere antistress e sono molto rilassanti.
  • L’attenzione e la concentrazione  che poniamo nello svolgere una attività manuale ci porta ad immergerci completamente nel momento presente. Questo fa si che spesso i pensieri si allontanino e possiamo godere di un rilassamento benefico per la nostra mente.
  • Preservano la funzione cognitiva nella vecchiaia.

Suonare, disegnare, leggere, dedicarsi al giardinaggio, così come il fai da te domestico in genere, stimolano il sistema nervoso.

prendersi del tempo per se stessi attraverso le attività manuali, myfloreschic

Le attività manuali contrastano anche gli effetti delle malattie legate allo stress e riducono il rischio di demenza e Alzheimer.

In sostanza, le attività manuali hanno un peso importante sulla buona qualità della nostra vita.

Quando ci concentriamo profondamente su una attività, tanto che il tempo, quello che proviamo o quello che scorre intorno a noi, sembra scomparire ci sentiamo meglio.

Svolgere un’attività manuale ha un effetto molto simile alla meditazione: apporta pace, tranquillità e dissolve il caos interiore. Non è meraviglioso?

Quali sono le attività manuali più diffuse

Ho fatto un sondaggio tra le mie amiche per capire quali  attività manuali prediligono.

Cucire e sferruzzare: le attività manuali preferite dalle mie amiche

Sono sinonimo di relax e di miglioramento della creatività . Cucire, lavorare a maglia sono per loro una sorta di antidepressivo naturale. Migliorano loro l’autostima, le allenano alla costanza e alla perseveranza. Stimolano la loro fantasia. Cuciono e sferruzzano soprattutto in orario serale, davanti alla TV o ascoltando la radio, a volte fino a notte fonda.

C’è chi poi nel tempo libero si dedica al design di gioielli e bigiotteria, all’arte dell’origami, al ricamo, alla scultura, alla cucina, alla scrittura, al decopupage, al creare capi di moda. 

Da queste passioni possono nascere anche delle attività vere e proprie.

Come Isabella che crea meravigliosi gioielli in ambra o Dominique che ha dato vita ad una linea di moda dedicata alle mamme e ai bambini. O Letizia che crea meravigliosi oggetti in maglia.

Personalmente adoro i coloring book, mi rilassano e mi fanno dimenticare per qualche tempo lo stress quotidiano. Sono semplici libri da colorare. Si possono scegliere diverse figure, non c’è bisogno di essere dei pittori, basta riempire gli spazi con i colori che la fantasia suggerisce.  Provateli !

Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.

<

Ogni attività manuale può diventare un toccasana per il nostro cervello e il nostro corpo se la facciamo con gioia e con amore. 5 minuti, una intera giornata, quanto riusciamo a dedicarle non importa. Deve essere qualcosa che ci piace, che ci rilassa, che ci interessa.  Il resto va da sè.

 

Ora che sapete che le attività manuali fanno molto bene al cervello e aiutano a sentirsi in forma e a mantenersi in buona salute, a quale attività avete pensato di dedicarvi nel tempo libero?

Alla prossima!

Comments (16)

  1. Beatrice 23 Aprile, 2018 at 12:30 pm

    Per quanto mi riguarda: Cucina e giardinaggio sono le attività che mi rilassano di più. Vorrei riscoprire attività che facevo da bambina e che mi rendevano felice, come la pittura…

  2. Sabrina Balugani 23 Aprile, 2018 at 2:14 pm

    Disegnare, colorare o semplicemente sfogliare i vecchi album da disegno mi rilassano un botto. Grazie mille per questa conferma che avere un hobbys o una attività manuale aiuta molto il nostro cervello a stare attivo. Lo dico sempre io al marito !

  3. Raffi 23 Aprile, 2018 at 11:51 pm

    Mentre leggevo il tuo post riflettevo sul fatto che quando ero piccola ero molto brava a dipingere sul vetro. Poi crescendo ho smesso… Dovrei ricominciare…

  4. Giada 24 Aprile, 2018 at 6:57 am

    Io adoro fare queste cose ma purtroppo ho poco tempo. Lo ricaverò.

  5. Samanta Berruti 24 Aprile, 2018 at 8:03 am

    I libri da colorare con mandala e/o paesaggi vari sono un ottimo modo per distrarsi a sufficienza da far passare la tensione, oltre a mantenere il cervello attento e recettivo…ottimo articolo!

  6. Laura 24 Aprile, 2018 at 8:14 am

    Il tuo post mi ha fatto ricordare quanto da bambina amavo disegnare… ci passavo le ore. Ora che so che aiuta anche a restare “giovani” mentalmente e riduce lo stress perché non ricominciare??

  7. Nicoletta 24 Aprile, 2018 at 11:05 am

    Molto utile il tuo articolo: costretti a passare ore davanti al pc o al cellulare, spesso ci dimentichiamo del valore e dell’utilità delle attività manuali!

  8. Lemurinviaggio 26 Aprile, 2018 at 11:34 am

    Hai perfettamente ragione, i lavoretti manuali aiutano la mente a rimanere giovane. Ci sono stati periodi della mia vita in cui facevo i puzzle (se non sei paziente ti aiuta ad esserlo), altri in cui mi dedicavo allo scrapbooking e decoupage (aiuta ad essere più precisi). In questo momento della mia vita invece mi sto dedicando al Bullet Journal, che mi aiuta ad essere più organizzata per il blog e allo stesso tempo disegno e coloro per sprigionare la fantasia. In poche parole… mai rimanere senza hobby!

  9. Stamping the World 26 Aprile, 2018 at 4:12 pm

    è da un po’ di tempo che vedo i colour book in libreria, sono sempre tentata di prenderne uno ma alla fine non lo compro mai! Dopo questo articolo, però, mi hai convinta! 🙂

  10. Ale 26 Aprile, 2018 at 10:38 pm

    Piú di tutto le attività manuali danno soddisfazione. Creare e veder crescere qualcosa è stupendo e anche utile a questo punto per il cervello.

  11. Silvia 27 Aprile, 2018 at 1:59 pm

    Sono una frana con la maggior parte delle attività manuali sinceramente l’unica che mi riesce bene è disegnare e dipingere, ma per il resto sono negata. Tipo per le piante ho il pollice nero

  12. Manuela Iannacci 27 Aprile, 2018 at 10:11 pm

    Io quando sono stressata vado di cucina,anzi nello specifico prendo farina e lievito e impasto,tutto sommato è attività manuale anche questa no?

  13. Valentina 28 Aprile, 2018 at 12:22 am

    Io adoro in particolar modo cucinare (anche se non sono propriamente ancora una cuoca provetta) e mi piacerebbe fare giardinaggio! D’accordissimo sull’importanza dei lavori manuali per mantenere attivo e giovane il nostro cervello! E poi si imparano anche tantissime cose interessanti e utili 🙂

  14. sabrina barbante 28 Aprile, 2018 at 9:32 am

    Io ho sempre molto stimato e apprezzato le persone portate per le attività manuali, perchè è un’attitudine che davvero mi manca. Ma forse mi rendo conto che è tutta una questione di potersi riconoscere in un’attività di particolare e farla propria: in fondo ci siamo evoluti grazie alle mani e al pollice opponibile, siamo tutte e tutti portati ad usare le mani per costruire qualcosa

  15. Veronica 29 Aprile, 2018 at 12:37 am

    Sono sempre stata negata per i lavori manuali che mi mettono una grande ansia anzichè rilassarmi. Al massimo potrei colorare, attività che mi piaceva anche da piccola.

  16. Valeria 30 Aprile, 2018 at 3:20 pm

    Colorare devo ammettere che mi ha sempre rilassata. Così come fare lavoretti con i miei figli o dipingere!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Le recensioni e review presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale, così come le opinioni espresse nei post.

ebook in regalo:

beauty routine da viaggio

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo una raccolta di consigli per affrontare i tuoi viaggi in bellezza

ebook in regalo:

beauty routine da viaggio

Iscriviti alla newsletter MyFloreschic e ricevi in regalo una raccolta di consigli per affrontare i tuoi viaggi in bellezza.
Copertina-Ebook-beauty-in-viaggio-v4

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e raccogliere statistiche anonime sul suo utilizzo. Mentre alcuni cookie sono abilitati automaticamente, altri cookie possono essere disattivati. Per i dettagli leggi la Privacy Policy.

Attivando tutti i cookie ci aiuti a migliorare la tua esperienza sul sito.

Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.