Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.

Master camo Maybelline – review palette correttori.

In un’unica palette la risposta a chi desidera correggere le discromie per avere una pelle perfetta, questa la sfida che la Master camo Maybelline tenta di battere.

Nelle ultime settimane ho messa alla prova questo prodotto. Disponibile in due versioni, a seconda del colore della carnagione. Io ho provato quella per pelli medio-chiare.

Ma andiamo con ordine e partiamo con il descrivere le caratteristiche di questo prodotto.

Dopo le mie considerazioni!

Master camo Maybelline – Palette correttori

Master camo Maybelline, palette correttori - review

“Un’unica palette di correttori per coprire ogni imperfezione e difetto nel modo giusto! Con Master Camo potrai neutralizzare le discromie, coprire le occhiaie ed illuminare l’incarnato. Da oggi, il camouflage diventa per tutti..YES, WE CAMO!”

La palette piccola e compatta, si presenta in un pack in plastica. Sei cialde di prodotto suddivise in tre categorie per tre diversi step.

  • 1 STEP: correggere i rossori del viso con il verde o il giallo
  • 2 STEP: minimizzare le occhiaie con i toni aranciati.
  • 3 STEP: dopo aver applicato il fondotinta si procede illuminando i punti strategici del viso.

Leggi anche: FIT!me matte+poreless review

La palette contiene 6.5 g di prodotto con un PAO di 24 mesi. La texture è compatta e cremosa.

In dotazione è fornito un pennello doppio con setole piatte per agevolare l’applicazione.

Master camo Maybelline, palette correttori - review

 

Consigli di utilizzo e opinioni.

Iniziamo dal packagin, pratico e compatto si presta benissimo per essere trasportato, perfetto per i ritocchi fuori casa. All’interno di un’unica soluzione sono racchiuse diverse cialde di correttore. Questa cosa rende la Master camo Maybelline un prodotto completo per rispondere a diverse esigenze. Come vi ho già anticipato in descrizione la texture di questi correttori è molto cremosa. È per questo che in fase di applicazione preferisco non utilizzare il pennellino in dotazione. Infatti preferisco applicare il prodotto con i polpastrelli. Con il calore il prodotto si lavora meglio e si fonde perfettamente con la pelle.

Questi correttori hanno una buona durata, ma vanno fissati bene con una cipria. Unico neo è in presenza di pelle secca. In questo caso hanno evidenziato le pellicine creando uno sgradevole effetto “cartapesta”. Bisogna applicare poco prodotto alla volta per evitare che si creino chiazze di prodotto difficili poi da stendere.

La cialda che in assoluto mi è piaciuta di più è quella dell’illuminante. Discreto, dona un leggero tocco di luce.

La coprenza di questi correttori non è altissima, quindi non la consiglio a chi ha particolari magagne da nascondere. Nel complesso un buon prodotto. Un’ampia gamma di correttori con un ottimo rapporto qualità prezzo. Facile nell’applicazione e con una buona resa.

Come tutti i prodotti Maybelline anche questa palette è reperibile nella grande distribuzione: profumerie, supermercati, Acqua&Sapone e Tigotà.

Aspetto di avere la pelle abbronzata per passare alla palette per le pelli medio-scure.

Leggi anche: Rosetti Maybelline: la rivoluzione dei colori.

Avete già provato questa palette? Quali sono i vostri correttori preferiti?

Alla prossima!

 

 

 

Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su facebook

Comments (14)

  1. Monica Maggio 10, 2017 at 3:09 pm

    Correttori, questi sconosciuti, eppure di occhiaie ne ho da vendere. Mi sa che li proverò

  2. Flavia Maggio 10, 2017 at 4:21 pm

    sembrano proprio comodi! grazie

  3. nema Maggio 10, 2017 at 6:14 pm

    Io che ho le occhiaie anche quando riposo, posso dirmi esperta di correttori. Non amo particolarmente questi in stick proprio perchè evidenziano le rughette, ma visto il costo e la presenza dell’illuminante lo proverò!

  4. Lucia Lesley Maggio 10, 2017 at 6:26 pm

    Mannaggia! A leggere queste cose sento di avere tantissimo da imparare! Non uso correttori! Mi piacerebbe saperli usare ma non sono in grado ed il risultato sarebbe ben peggior della situazione di partenza Conosco bene la teoria dei colori etc ma quando poi devo mettere in pratica faccio macelli! Quindi utilizzo solo un fondotinta molto coprente…ho le lentiggini, ma non mi piacciono

  5. Silvia Maggio 10, 2017 at 8:53 pm

    Ho delle occhiaie che arrivano fino a terra. Appensatiscono lo sguardo? Quelli che ho provato fino ad ora non mi sono piaciuti.

  6. camilla Maggio 10, 2017 at 9:19 pm

    Non ho mai utilizzato un corretto in vita mia!
    Però seguendo i vostri consigli forse potrei provare a vedere se sono capace e non mi impastriccio soltanto la faccia. ahah

  7. Claudia B. Voce del Verbo Partire Maggio 10, 2017 at 9:29 pm

    Sai che io non ho mai usato correttore? Perché a parte la CC Cream, non voglio nulla sul viso. Mi frena il dover usare la cipria dopo il correttore. Se si potesse fare a meno ci farei un pensierino. Soprattutto da quando faccio sempre tardi a pc…e non ti dico con che faccia mi sveglio al mattino.
    Claudia B.

  8. vagabondele Maggio 10, 2017 at 11:06 pm

    Uuhh ma vuoi vedere che ho finalmente risolto il mio problemino di chiazze sul viso???

  9. Giulia -CognaTHE Maggio 10, 2017 at 11:29 pm

    Anche io dovrei iniziare ad usarli …. spesso ormai la.mattina riesco solo a truccare un po gli occhi invece si dovrebbe dedicare del tempo a tutto il viso in generale

  10. Girovagandoconstefania Maggio 11, 2017 at 1:42 pm

    Quindi metti la cipria dopo il correttore! Io uso un correttore a matita che trovo sia molto semplice da applicare ma imparo sempre nuove cose dai tuoi post 🙂

  11. Lavinia Bono Maggio 11, 2017 at 3:41 pm

    Lo aggiungo alla lista di make-up shopping del weekend! Grazie per i tuoi consigli sempre graditi!

  12. Francesca Maggio 11, 2017 at 3:47 pm

    Ciao cara
    Ne ho sentito tanto parlare di queste palette e sembrerebbero fare il proprio “lavoro” mi incuriosiscono molto, sai?!
    Sempre bello leggerti
    Un bacione
    La Fra

  13. Susanna Borsari Maggio 11, 2017 at 4:18 pm

    Sembra molto comoda anche se a me serve qualcosa di ben coprente sopratutto per le occhiaie!!!

  14. Chiara Maggio 16, 2017 at 11:22 pm

    Io ho un correttore in stick che dovrei usare qualche volta per coprire le occhiaie…dico dovrei perché il più delle volte me ne dimentico! 🙂

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Le recensioni e review presenti in questo blog sono frutto della mia esperienza personale, così come le opinioni espresse nei post.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e raccogliere statistiche anonime sul suo utilizzo. Mentre alcuni cookie sono abilitati automaticamente, altri cookie possono essere disattivati. Per i dettagli leggi la Privacy Policy.

Attivando tutti i cookie ci aiuti a migliorare la tua esperienza sul sito.

Alcuni contenuti non sono disponibili poiché hai disabilitato i cookie. 

Per accedere a questi contenuti puoi abilitare i cookie: fai clic per registrare le tue preferenze sui cookie.