Mancano ormai pochi giorni all’inizio del Cosmoprof 2017, fiera leader mondiale per il settore della bellezza professionale. Abbiamo così pensato di fornirvi qualche informazione utile nel caso aveste intenzione di partecipare a questo evento.

COSMOPROF 2017

L’evento più atteso da tutti gli appassionati del settore della bellezza.

Il Cosmoprof 2017 si tiene, come ogni anno, nel polo fieristico di Bologna, dal 17 al 20 marzo. Giunge quest’anno alla sua 50° edizione, un traguardo importantissimo! La fiera rivolta ai diversi esperti del settore della bellezza propone nei suoi 90.000 metri quadri di superficie la possibilità di scoprire tutte le novità del mondo beauty nei settori della profumeria, cosmesi, cosmetica naturale, estetica, spa, capelli e unghie.

Noi abbiamo partecipato diverse volte a questo evento. Oggi, sulla base della nostra esperienza, vorremmo condividere con voi alcune le informazioni utili, che potranno esservi utili nel caso in cui decidiate di partecipare.

I nostri consigli.

Cosmoprof 2017 i nostri consigli e informazioni -MyFloreschic

Il primo consiglio è quello di arrivare presso gli ingressi della fiera, con largo anticipo e possibilmente già muniti di biglietto. La manifestazione apre le sue porte ai visitatori alle 9.30 e chiude alle 18.30. Per chi arriva in treno, può raggiungere la fiera con gli autobus 35, 35/ e 38. Questi vi porteranno dalla Stazione Centrale di Bologna direttamente agli ingressi della fiera. Per chi arriva in macchina, in aereo o dal centro della città può trovare tutte le info utili nella sezione “COME ARRIVARE A COSMOPROF” del sito internet dell’evento.

Biglietti e costi.

Vi dicevamo di raggiungere la fiera già munite di biglietto per due ragioni. In primis per evitare le interminabili code che si trovano alla biglietteria e poi perché comprando il vostro pass d’ingresso online risparmierete non poco. Il biglietto da diritto all’accesso sia al Cosmoprof che al Cosmopack (parte della fiera dedicata alla filiera produttiva della cosmetica in tutte le sue componenti: materie prime, macchinari e automazione, packaging e soluzioni full service).

ticket-miniBiglietti acquistati in fiera:  50€ 1 giorno – 65€ 2 giorni –  80€ 3 giorni –                         95€ abbonamento

 

ticket-miniBiglietti acquistati online: 30€ 1 giorno – 45€ 2 giorni – 60€ 3 giorni –                             80€ abbonamento

 

Per poter acquistare i biglietti online è necessario registrarsi al sito del Cosmoprof dove ogni utente può acquistare al max due biglietti.

Un altro suggerimento per noi molto importante è organizzarsi per il rientro. Per arrivare in stazione in tempo per prendere il treno di ritorno, raggiungete l’uscita un po’ prima dell’orario di chiusura della manifestazione. In questo modo sarà più facile riuscire a prendere l’autobus o eventualmente un taxi in tempo.

Cosmoprof 2016, informazioni utili - MyFloreschic Cosmoprof 2016, informazioni utili - MyFloreschic Cosmoprof 2016, informazioni utili - MyFloreschic

All’interno della fiera si trovano tantissimi stand. La bellezza dei prodotti e il modo in cui questi sono presentati rendono inevitabile fermarsi a curiosare. Nonostante questo il nostro consiglio, per chi visiterà la manifestazione in un solo giorno, è quello di organizzare la visita nel modo migliore. Vi suggeriamo di consultare la pagina della lista espositori, in modo da avere un’idea chiara di quello che si vuole vedere.

Cosmoprof 2017 i nostri consigli e informazioni -MyFloreschic

Ultimi consigli.

Per quanto riguarda gli acquisti, sappiate che non tutti gli stand vendono. La stragrande maggioranza è lì solo per esporre i suoi prodotti; questo perché la fiera non è indirizzata agli appassionati del beauty, ma a chi lavora nel settore della bellezza. Tra gli stand che effettuano la vendita, non tutti sono dotati di sistema di pagamento elettronico, per cui a chi ha intenzione di fare degli acquisti conviene portare con se dei contanti.

Altra cosa importante riguarda i punti di ristoro. All’interno della fiera sono localizzati diversi bar, dove però oltre alle code interminabili troverete prezzi proibitivi. Decidete voi come meglio organizzarvi 🙂

Ultimo consiglio è quello di vestirvi in modo comodo. Sappiate che ci sarà molto da camminare per cui indossate delle scarpe comode. Inoltre all’interno della fiera la temperatura è piuttosto calda per cui indossate indumenti non troppo pesanti.

Questo è tutto quello che sulla base della nostra esperienza ci sentiamo di consigliarvi. Per qualsiasi domanda scriveteci nei commenti.

Voi avete già visitato questa fiera? Quest’anno ci sarete?

Noi non mancheremo 🙂

Alla prossima!