Parisian Pastels, la nuova collezione primavera di Lancome è veramente una chicca glamour, una di quelle collezioni che una beauty addict non può fare a meno di avere 🙂

Parisian Pastels è una collezione completa che propone prodotti labbra, viso, occhi e mani dai colori pastello adattissimi alla primavera e con un packaging un po’ vintage, graziosissimo.

Una di quelle collezioni che ti fanno innamorare a prima vista, dai colori stupendi, tenui, pastello, raffinati, portabilissimi.

Ma a mio avviso il  “pezzo forte” della collezione , quello che “appena lo vedi é mio!” é sicuramente la palette.

My Parisian Pastels Cube Illuminateurs Visage

Parisian Pastels

Una palette con 9 cubetti dai colori luminosi ed audaci, creata da Lisa Eldrige, guru del make up e direttore creativo del makillage di Lancome.

Sembra una scatola di caramelle, di quelle che devi mangiare per forza, perchè una più bella e più buona dell’altra ! 😉

Questi 9 cubetti di polveri pressate sono versatili e possono essere utilizzati come ciprie correttive,  blush, illuminanti, ombretti interscambiabili tra loro, dalle finiture luminose ideali quindi sia per il viso che per gli occhi. Sono polveri pensate per essere aggiunte sopra altri prodotti, per risaltare e illuminare i colori. Il finish è shimmer ed è molto luminoso.
La scatola di latta che contiene i prodotti è deliziosa, dal sapore vintage e romantico, all’interno racchiude i cubetti di plastica trasparente, utili anche da trasportare separatamente, con i nove colori tutti pastello, non molto pigmentati, ma molto illuminanti.

I colori, uno più bello dell’altro,  si possono stendere con un pennello o con le dita, ma la loro tenuta non è il massimo, se usati da soli hanno bisogno di un ritocco durante il giorno, ma usati in combo con  un altro prodotto a fare da base sono molto illuminanti.

parisian pastels

Tutti i colori della palette possono essere utilizzati, come indicato sulla confezione, come ombretti, come blush e come illuminanti:

  • come ombretto sono adatti  i colori  1-2-3-7-8-9.
  • come blush  sono adatti i colori 4-5-6  , ma anche gli altri sapientemente miscelati possono essere usati a questo scopo.
  • come illuminanti sicuramente i colori più chiari 2-3-7  da applicare sotto l’arcata sopracciliare, come punto luce nell’angolo interno e al centro dell’occhio oppure sugli zigomi.

Questa palette entra di diritto nella mia collezione 🙂

E voi cosa ne pensate?  Ne siete state rapite come è successo a me?

Seguimi anche su Facebook e Instagram